Operaio con 1 milione di euro fermato alla frontiera in Svizzera

Audi A3, bel vestito con destinazione la Svizzera: quest’uomo può essere un operaio secondo voi?
Nella giornata di ieri, alla frontiera tra Svizzera e Italia, un uomo è stato fermato a bordo della sua auto dalla finanza mentre rientrava dallo stato elvetico: al momento dei controlli di routine, il conducente è risultato essere un operaio.
La vettura e l’abbigliamento hanno fatto insospettire gli agenti che, controllando a fondo la sua auto, si sono trovati una bella sorpresa: nel cruscotto sono stati scoperti un milione di euro in contanti nascosti in buste sotto vuoto, buste infilate con abile mano all’interno dei vani vuoti dell’auto.

A controllare a fondo l’Audi A3 sono stati i finanzieri specializzati in doppifondi: dopo alcune ricerche pare che l’uomo sia risultato essere uno “spallone”, una sorta di “corriere” pagato da terzi per trasportare denaro da uno stato all’altro passando innoservato.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *